Footwork!

Footwork!

Terzo appuntamento della rubrica sugli Esercizi di Pilates oggi parleremo del FOOTWORK!

Esercizio che viene utilizzato come riscaldamento ma anche per iniziare a concentrarsi sul movimento, per cercare l’allineamento, per la ricerca della posizione di neutro di tutto il rachide e per un lavoro propriocettivo sui piedi.

Le molle solitamente sono tre ma se si vuole fare un lavoro più sulla sensibilizzazione e sulla tenuta del neutro si aggiungono meno molle, se invece si vuole svolgere un esercizio più a livellomuscolare si aggiungo più molle.

E’ il primo esercizio dell’universal reformer, si parte da sdraiati supini, poggiatesta alzato, piedi in appoggio sulla barra poggia piedi.

Il movimento è di estensione e flessione delle gambe, diviso in 4 serie, ad ogni serie si cambia la posizione dei piedi.

  • Prima posizione (toes):  piede in appoggio sulla punta e tenere il tallone alto, ripetere 10 volte la flesso estensione delle gambe
  • Seconda posizione (arch): piede posiziona sull’arco plantare, flesso estensione gambe
  • Terza posizione (heels): talloni in appoggio, piede in flex, flesso estensione gambe
  • Quarta posizione (tendon stretch):piedi in appoggio sulle punte, gambe tese, flesso estensione delle caviglie

 

Luca
1 Comment
  • Guya
    Rispondi

    Che bell’idea mettere gli esercizi anche sul blog! Leggo sempre questi articoli sono davvero interessanti a utili! Davvero i miei complimenti

    8 marzo 2012 at 18:12

Post a Comment